Customer Login

Lost password?

View your shopping cart

Racconti

Post thumbnail

Guida pratica a come identificare il corpo della propria figlia mentre si cerca di nascondere alla propria moglie la relazione avuta con l’impiegata dell’obitorio Christian Hayden

(Racconto tratto da PANK Magazine. Traduzione dall’inglese di Gabriella Ingletto.)     C’è un altro capitolo intitolato Piangere per la morte della propria figlia alcolista di ventisette anni che non vi parlava da diciotto mesi che dovreste consultare subito dopo aver finito questo. Negli anni immediatamente successivi, potreste anche aver bisogno di leggere i capitoli …

Post thumbnail

Lungo una baia di plexiglass Gabriele Galloni

Nella cassetta della posta trovi alcuni fogli scritti a mano. Francesco nota la tua perplessità e ti dice che non c’è da stupirsi: scrivere lettere è tornato di moda.1 Inizi a leggere. La prima foto che Sandro mi fece vedere fu quella di un ragazzino inginocchiato ai piedi di un uomo nudo il cui pene …

Post thumbnail

Servizio in camera Elle Nash

(Racconto tratto dal magazine New York Tyrant di Tyrant Books. Traduzione dall’inglese di Stefano Pirone.)   Nella nostra notte di nozze, David mi mostra cosa serve per uccidere un uomo. Nella stanza d’albergo, siamo stesi sul letto matrimoniale formato “California King”, le mie calze scivolose contro le lenzuola bianche immacolate. David apre il suo portatile …

Post thumbnail

Vincitori Nicolette Polek

(Racconto tratto dal magazine New York Tyrant di Tyrant Books. Traduzione dall’inglese di Stefano Pirone.)   I nuovi compagni di corso siedono in un bar sportivo dopo l’orientamento e bevono. Parlano di cose che interessano loro: libri, parole e cosa significano, ma anche cosa tipo buone paninerie in zona e del fatto che qualcuno, un …

Post thumbnail

Serenata per Emily Antonio Esposito

Era un giorno qualsiasi, non ricordo la data. All’ora di un caffè particolarmente acquoso, sedevo con Emily nel nostro appartamento a piano terra. A guardarci da fuori ci prendevano per madre e figlio. Emily aveva un bel viso, resistente al passare degli anni: le guance rosse ancora non erano appassite e il petto si teneva …

Post thumbnail

*happy* *surprised* *cool* *cool* *inlove* Sergio Oricci

  e quindi non esci mai? … sta scrivendo allora? No *happy* mai? *shocked* Be’, proprio mai no. Scendo ad aiutare mamma a portare su la spesa. A volte lavo la macchina con papà. e che fai tutto il giorno? *thinking* Facebook, instagram, twitter, videogame, poker online, leggo, Youtube, guardo film. Non necessariamente in quest’ordine. …

Post thumbnail

Dick’s pic Riccardo Righi

I suoi amici diranno che è stato l’alcol a fotterlo, ma non è andata così. È stata la carenza di sonno. Ma lui non potrà correggerli perché non sarà lì con loro. Si troveranno in un bar, o in qualche altro posto triste, come casa di Steve, bisbigliando e sparlando dell’assente. “Cristo hai sentito cos’è …

Post thumbnail

Fruscio, ronzio Joseph Grantham

(Racconto tratto dal magazine di Tyrant Books. Traduzione dall’inglese di Stefano Pirone.)   Un paio d’anni fa provai a suicidarmi. Accadde quando ero agli sgoccioli con lei. Posso dirvi il suo nome. No. Comunque sia, mi svegliai in un letto d’ospedale. Un volto annebbiato, alto sopra di me, un volto come il sole. Era lei. …

X